ISTITUTO DERMOCLINICO VITA CUTIS

Responsabile: Prof. Antonino Di Pietro

Ambulatorio
Centro Alta Specialità
Coordinatore del Centro 

Patrizia Fanari

Informazioni e Prenotazioni Centro Dermoclinico VITA CUTIS

02/33127888

 

  

 

 
  • EQUIPE
  • ATTIVITÀ CLINICA

    L’Istituto Clinico Sant’Ambrogio va incontro alle esigenze di un pubblico sempre più vasto che desidera un approccio personalizzato e accurato alla salute e alla bellezza della propria pelle, ampliando ulteriormente la propria offerta di prestazioni in regime di solvenza.
    Proteggere, nutrire, rinnovare e rigenerare sono le buone regole per mantenere una pelle sana e bella.
    Curare il proprio aspetto non è un lusso ma un bisogno antico quanto il mondo che oggi, grazie ai progressi della dermatologia plastica antiaging, è una realtà alla portata di tutti attraverso metodi mai invasivi e nel rispetto dell’integrità della cute per una bellezza naturale e autentica.
    Presso l’Istituto Dermoclinico "Vita Cutis" -  del Sant’Ambrogio Milano, i Dermatologi dopo un attento esame della pelle eseguiranno i più sicuri ed efficaci trattamenti per mantenere giovane la pelle e correggere gli inestetismi: rughe, macchie, cellulite, caduta capelli, ecc.

  • ATTIVITÀ AMBULATORIALE

    Visita specialistica dermatologica

    Il paziente verrà visitato da un medico specializzato che valuterà la situazione in base al fototipo, all’entità dell’invecchiamento cutaneo, alle eventuali imperfezioni, proponendo il percorso di cura più adeguato.

    Mappatura dei nei

    Per poter tenere più facilmente sotto controllo i nei, specie se sono numerosi o se sono a rischio, è bene sottoporsi ad un controllo dermatologico.

    Il Dermatologo mappa i nei indicando la loro posizione su un disegno che riproduce il corpo oppure fotografa le varie parti del corpo, archiviando le foto in un computer per poterle confrontare in un tempo successivo.

    Fillers con acido ialuronico 

    I fillers sono sostanze che vengono iniettate nella pelle per correggere I volumi del viso, eliminando rughe e solchi della pelle. I fillers utilizzati sono composti da acido ialuronico, la cui densità cambia in funzione dell’inestetismo che va corretto: son completamente riassorbibili e senza controindicazioni.


    Biostimolazione cutanea

    La biostimolazione cutanea  è un trattamento indicato per mantenere la pelle giovane ed elastica. La pelle giovane contiene quantità elevate di acido ialuronico che le conferiscono un aspetto sano unitamente a levigatezza ed elasticità. Con l’invecchiamento la quantità di questo acido diminuisce e di conseguenza la pelle tende a disidratarsi, diventare più sottile e a perdere la capacità di ripristinarsi, assumendo un aspetto meno giovane.

    La bio stimolazione integra nel derma le sostanze che l’organismo non riesce più a produrre in quantità adeguata quali acido ialuronico, vitamine, coenzimi minerali e collagene. 
    Maschera biostimolante per il ringiovanimento cutaneo.

    Radiofrequenza per il ringiovanimento cutaneo

    Il  trattamento si basa sul passaggio sulla pelle di un manipolo che genera un’energia utile a stimolare le cellule cutanee e produrre maggiori quantità di collagene ed elastina. Questo tipo di trattamento è particolarmente indicato per:

    • Rughe superficiali del contorno occhi e della bocca;
    • Aging viso, collo e dècolletè;
    • Inestetismi delle smagliature;
    • Inestetismi da cicatrici;

    LED (fotostimolazione) per ringiovanimento cutaneo

    Il trattamento LED garantisce una bioristrutturazione naturale, combattendo direttamente i danni provocati dall’invecchiamento attraverso l’emissione di una luce monocromatica senza effetto termico. I fotoni emessi dalla luce, portano alla cellula l’energia necessaria, per dar luogo a una serie di reazioni differenti: cellule danneggiate o compromesse possono essere aiutate a ripararsi, ma in generale migliora il turgore e l’elasticità cutanea.

    Microterapia per la cellulite

    La microterapia è una tecnica innovativa che, oltre ad essere indolore e rispettosa dell’integrità dei tessuti cutanei, si basa sulla superficialità dell’iniezione e quindi non provoca nessun tipo di inestetismo della pelle. Infatti iniettando a livello del derma superficiale, si scongiura la possibile rottura dei vasi capillari di medio e grosso calibro; la microterapia viene effettuata con un dispositivo monouso chiamato SIT (Skin Injection Therapy).

    Esso si presenta come una piccola ventosa rigida dalla cui cavità fuoriesce. Il microago  ha lo scopo di veicolare sotto pelle a 1-2 millimetri una serie di farmaci che avranno azione drenante, lipolitica e anti infiammatoria; la metodologia è lo stessa della mesoterapia, ma meno invasiva e indolore.

    Peeling chimico (all’acido glicolico e all’acido salicilico):

    Il Peeling chimico del volto è un trattamento che stimola, attraverso l’applicazione di una sostanza chimica sulla pelle, l’esfoliazione ed il conseguente ricambio della pelle. Si ottiene una  rigenerazione cellulare con rimozione  delle cellule morte.
    Maschera ipopigmentante per il melasma: Il melasma  è un disturbo che colpisce il volto, che si riempie di chiazze brune a causa di un accumulo eccessivo di melanina, il pigmento che regola l’abbronzatura.

    Grazie all’alta concentrazione di principi attivi mirati si ottiene un più rapido assorbimento della melanina in eccesso e un miglioramento o scomparsa delle macchie.

    Epilazione Laser

    L’apparecchiatura laser produce un fascio di luce altamente concentrato in grado di colpire selettivamente il pigmento dei bulbi piliferi, senza danneggiare il tessuto circostante. Consente di distruggere la radice dei peli di qualsiasi parte del corpo sia nella donna che nell’uomo: viso, inguine, petto, ascelle, braccia, dorso, seno, gambe, addome.

    Luce Pulsata

    La luce pulsata è una tecnologia di ultima generazione, a differenza del laser che emette un fascio di luce di un'unica lunghezza d'onda, la luce pulsata ha uno spettro d'azione più ampio e, attraverso l'utilizzo di opportuni filtri, consente l'applicazione su una superficie più vasta. Questa macchina viene utilizzata non solo per l'epilazione definitiva, ma anche per la riduzione dell’acne, macchie della pelle, piccoli capillari.


    Rimozione di tatuaggi

    Lo strumento  utilizzato  per la rimozione è il Laser Q-Switched  che colpisce i pigmenti scuri usati nei tatuaggi permanenti. Grazie a  questa tecnologia i pigmenti rossi, blu e neri possono essere rimossi efficacemente e velocemente.
    Laser KTP per trattamento di angioma rubino, lentigo mani e viso: L’emissione di luce di questo laser è assorbita selettivamente dal sangue nella banda di colori dal rosso al viola. L’assorbimento a livello dei capillari sanguigni provoca un aumento della temperatura con la conseguente coagulazione del vaso. Dopo qualche tempo i capillari sono riassorbiti dall’organismo sino alla loro scomparsa.

    PICOTAGE

    Il Picotage (dal francese punzecchiare) è una terapia ideata e messa a punto dal Prof. Antonino Di Pietro.

    Il Picotage agisce sullo strato più superficiale della pelle, a pochi millimetri di profondità. È questo lo strato che reagisce maggiormente alla distruzione da parte dei raggi solari.

    E’ una tecnica che consiste in una serie di microiniezioni superficiali a distanza di circa un centimetro l’una dall’altra nelle pieghe di viso, collo e decolleté, di acido “ialuronico naturale”. Quest’acido è una delle sostanze più versatili tra quelle impiegate oggi. Non è un semplice “riempitivo”, ma possiede anche una funzione rivitalizzante per la cute: stimola la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico endogeni, rendendo la pelle più compatta e soda. Rinforza le naturali difese contro i raggi del sole. Al contempo è in grado di ristrutturare e idratare la matrice cellulare e contrastare i radicali liberi. In genere vengono effettuati due trattamenti ravvicinati, prima dell’estate o comunque prima di esporsi per lungo tempo al sole, e uno di mantenimento ogni due mesi.

    X