Istituto Dermoclinico Vita Cutis aderisce alla campagna di sensibilizzazione “Macchie, senza paura”

Apertura straordinaria e piena attività sabato per l’Istituto Clinico Sant’Ambrogio che ha accolto i pazienti che hanno beneficiato dell’iniziativa “Macchie, senza paura”, la campagna di prevenzione del melanoma promossa da Federfarma, Istituto Nazionale Tumori di Milano e Istituto Dermoclinico Vita Cutis, in collaborazione con l’Assessorato al Welfare della Regione Lombardia. I pazienti indirizzati all’Istituto Dermoclinico Vita Cutis dai farmacisti di Milano, Monza e Lodi si sono sottoposti ad una visita dermatologica gratuita per la valutazione di eventuali nei a rischio.

“Il melanoma è tra i tumori  più comuni nella popolazione con meno di 50 anni. In Italia, le diagnosi di questa patologia negli ultimi anni sono quasi raddoppiate: nel 2006 erano circa 7mila, nel 2016 sono state 13.800” afferma  il professor Antonino Di Pietro, direttore scientifico dell’Istituto Dermoclinico Vita Cutis. “Il melanoma è un tumore molto aggressivo che colpisce la pelle, ma se non viene asportato in tempo arriva in profondità e le cellule maligne entrano nel sangue raggiungendo gli organi e generando le metastasi.  Una diagnosi precoce può fare davvero la differenza per il buon esito della malattia ed è per questo che ho aderito, con il supporto del mio staff di professionisti e dell’Istituto Clinico Sant’Ambrogio, a quest’importante campagna di prevenzione”. 

X